Natale in ansia per il 2009

Gli auguri di buone feste paiono stridere, quest’anno, se raffrontati agli effetti della crisi che iniziano a farsi sentire anche nella nostra zona traducendosi, nell’annuncio della richiesta della cassa integrazione per i lavoratori. Una sorta di scelta preventiva per far fronte alla recessione, spiegano dalle aziende, ma di fatto qualche timore c’è guardando al 2009.

5 milioni per coprire i binari

In un colpo solo, la mattina di sabato 20 dicembre, la città si è assicurata l’accordo di programma tra Comune, Regione e Ferrovie per il superamento della trincea ferroviaria (copertura dei binari e interramento del passaggio a livello), 3,4 milioni di euro dai palazzi torinesi per i lavori e la progettazione, e l’impegno del sottosegretario Michelino Davico a reperire i 4 o 5 milioni di euro necessari per completare la copertura dei binari.

Narzole: tetto non sicuro, la scuola chiude

Vacanze anticipate per gli studenti delle scuole elementari di Narzole, il cui tetto, rifatto pochi mesi fa,richiede un repentino intervento per la messa in sicurezza della struttura. Mercoledì scorso, con un’ordinanza, il Sindaco ha disposto la chiusura a tempo indeterminato, ma la speranza è di riaprire regolarmente dopo la sosta natalizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: