Campionati di tennis: un successo anche per la città

Bra

Da presidente del tc “Match-ball”, nonché del Comitato organizzatore, Domenico Dogliani ha potuto osservare le finali dei campionati italiani di tennis  da un punto di vista privilegiato, vivendo l’evento anche dietro le quinte e potendone constatare di prima mano l’andamento.
Come presidente del Comitato organizzatore, quale bilancio può trarre di questi quattro giorni?
«La manifestazione dei campionati italiani di tennis a squadre maschili e femminili svoltasi nel palazzetto dello sport di Bra ha avuto uno straordinario successo di pubblico, a cui si è aggiunta la trasmissione in diretta televisiva sul canale 224 di Sky. Un bilancio assolutamente positivo, prima di tutto per la città di Bra».
Anche grazie alla presenza  della tv, Bra, il suo palazzetto e il “Match-ball” sono stati sotto i riflettori. Qual è stato, a suo avviso, il ritorno di immagine?
«La città della Zizzola è stata in primo piano, grazie a questo evento, sui mezzi di informazione e, televisamente, su Sky che ha trasmesso l’intera manifestazione, alla quale hanno fatto da cornice un concorso tra le vetrine, organizzato dall’Associazione commercianti, e un concorso di disegni sul tema del tennis da parte delle scuole elementari. Nell’occasione si sono stabiliti ottimi rapporti con i club partecipanti alla finale e in particolare il Sindaco e la Giunta di Bra hanno familiarizzato con il presidente del “team” di Capri, vincitore del campionato, tanto da ipotizzare un gemellaggio. Non v’è dubbio che l’evento abbia originato un ritorno d’immagine eccezionale per Bra, legato sopratutto alla televisione che per i due giorni di finale ha raggiunto oltre un milione e 200 mila persone».
La manifestazione è andata indubbiamente bene. Tra i vari motivi di soddisfazione, quali ritiene siano stati i punti di forza dell’evento?
«Anzitutto la perfetta organizzazione grazie all’impegno straordinario dei fratelli Zino, Antonio e Massimo Puci e dell’intero Comitato organizzatore che ha saputo scegliere la migliore superficie dei campi, un’ottima struttura per le gradinate, un catering molto ben strutturato come quello del braidese “Melograno”. Abbiamo anche potuto organizzare bene grazie all’aiuto  economico della Regione Piemonte, della Provincia di Cuneo, della Fondazione e “Cassa di risparmio di Bra”, dell’Amministrazione comunale e di numerosi sponsor privati che hanno dimostrato viva sensibilità e a cui siamo grati».
Un buon afflusso di pubblico e di personaggi noti del mondo del tennis, come Corrado Barazzutti e Lea  Pericoli. Ha avuto modo di constatarne le impressioni sulla manifestazione?
«Durante l’intera manifestazione ho naturalmente sollecitato i giudizi sulla organizzazione verso la quale non posso che confermare un’unanimità di giudizio positivo da parte di tutti i presidenti dei club partecipanti alle finali, da parte dei responsabili della Federazione italiana tennis e dagli stessi giocatori che hanno dichiarato, attraverso i loro capitani, di essersi trovati molto bene a Bra. Anche Lea Pericoli mi ha espresso il compiacimento per la struttura del complesso del palazzetto dello sport, dichiarando testualmente: “Forse in Italia non esiste una struttura più adatta per i campionati di tennis invernali!”».
Messo in archivio questo grande evento, il palazzetto e il “Match-ball” a cosa possono ambire nel futuro prossimo?
«Questo è stato un evento straordinario. Ora l’attività sportiva del palazzetto dello sport ritornerà alla normalità: sarà un luogo in cui tutti possono praticare attività fisica e sportiva. Con la conclusione dei lavori di raddoppio della parte coperta anche le persone disabili possono praticare lo sport e diventare i fruitori occasionali di questa splendida realtà. Una delle più belle e complete del Piemonte, di cui  Bra può andare fiera».

Raffaele Viglione

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: