«Nessuno cura il centro storico»

Sotterraneo non sarà più, almeno stando alle recenti decisioni della Giunta, “agognato”, forse, lo rimarrà per sempre. Stiamo parlando del parcheggio a Bra, inteso in senso specifico, nel primo caso, di una struttura atta a ospitare le vetture in sosta, e in senso lato nel secondo, ovvero di uno spazio di qualche metro quadrato ove abbandonare l’auto giusto il tempo di fare qualche compera oppure per l’orario di lavoro.
Che la viabilità sia uno degli scogli più spiacevoli con cui i braidesi debbono confrontarsi giorno per giorno lo riafferma con forza anche un nostro lettore, il quale ha scritto alla redazione per richiamare l’attenzione sulla situazione in cui versa il centro storico, «se così si può definire una delle zone più sporche e degradate della città».
Dopo aver speso per l’ennesima volta 20 minuti prima di trovare un parcheggio, il lettore fa rilevare come questo sia «ciò che tocca a noi residenti in centro che, nonostante paghiamo molte tasse perché viviamo in una zona “privilegiata”, dobbiamo condividere i nostri androni con i giovani che non hanno un posto per urinare (poverini) e una Giunta che preferisce fasciarsi gli occhi, perché forse non vive in questo quartiere».
Andando nello specifico, il nostro interlocutore osserva come «da questa settimana (la scorsa per chi legge, ndr), l’unica cosa intelligente che era stata fatta, cioè la zona a traffico limitato, ha subìto delle modifiche, non tanto riguardo ai parcheggi (visto che se volevi posteggiare in centro e non prenderti una multa bastava che lo facessi in via Vittorio), ma perché, per colpa di pochi commercianti non contenti, e che continueranno a esserlo anche se gli costruissero un parcheggio a quattro piani e una tangenziale, si sta continuando a cambiare le regole, che dovrebbero essere quelle che formano una collettività».
Assai caustica la conclusione a cui giunge il lettore: «Questa città non ha regole, tutti gli enti che se ne dovrebbero occupare, compreso il primo cittadino, non se ne interessano».

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: