Slow Food taglia quota 100.000 soci nel mondo

Bra

A ventidue anni dalla fondazione (come evoluzione di Arcigola), Slow Food ha raggiunto quota centomila soci: sparse nel mondo intero, tante sono le persone iscritte all’associazione fondata da Carlo Petrini a Bra. “Braoggi” gli ha rivolto qualche domanda  per conoscere meglio il guru planetario.

Sono seduta al bar, nel mio angolo preferito, e mi godo un caffè, quando entra Carlin Petrini, il quale saluta gli amici, si siede anche lui nell’angolino preferito, ordina, apre un giornale e inizia a leggere.
È un momento di meritato relax per lui, così pieno di impegni: come posso pensare di disturbarlo per una mini-intervista?
Ma non ci penso su, mi alzo e gli chiedo: Scusa, puoi rispondere a tre, solo a tre, brevi domande?
Petrini mi sorride: «Sì, ma soltanto a tre!».
D’accordo. La prima è: qual è la cosa che ti irrita di più durante una cena?
«Quando si alzano per fumare e abbandonano la tavola. Non sanno resistere e lasciano soli gli altri commensali».
Tra tanti contatti con persone, le più disparate, qual è stato il più drammatico e quale il più gratificante?
«Il più drammatico quando, in India, in una regione grande come l’Italia, sono venuto a conoscenza del fatto che intere comunità di contadini, ben ventimila ogni anno, si suicidano perché non riescono a pagare i fertilizzanti e i prodotti chimici».
Come ventimila? Guarda che lo scrivo…
«Hai capito bene, ventimila contadini ogni anno».
E l’incontro più gratificante? Non è stato quello con Carlo d’Inghilterra?
Non mi risponde subito, ci pensa su e poi mi dice: «Il più gratificante è ritrovare nei vari centri Slow Food persone semplici con le quali stabilisco un’amicizia sincera e duratura».

Fiorella Avalle Nemolis

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: