Il “totosindaco” e quelli che parlano delle pagliuzze altrui

Indiciamo un concorso fra i lettori, affinché ci suggeriscano gli aggettivi più consoni per definire gli atteggiamenti “giornalistici” su cui ci stiamo per soffermare. A noi, in quanto dotati di un vocabolario troppo povero (e grezzo), ne verrebbero alla mente alcuni, però non sono pubblicabili.
Da tempo si parla delle possibili candidature per le elezioni amministrative del 2009 (tra sei mesi), le consultazioni popolari più sentite e coinvolgenti per la gente, visto che si tratterà di scegliere fra persone che di norma si incontrano ogni giorno per la via, incaricate di gestire gli affari terra-terra dei cittadini.
Nel variegato mondo dell’informazione (?) locale, ci sono alcuni che scrivono un’articolessa (dicesi tale un pezzo decisamente troppo lungo, rispetto al messaggio che si vuole esprimere), nel quale iniziano dicendo che loro, essendo seri (?), non daranno spazio al “totosindaco”. Dopo di che i nove decimi del testo servono a elencare tutti i nomi già riportati da altri giornali come possibili candidati… Da premio “Pulitzer”.
Altri, in genere intellettuali sedicenti (o, meglio, secredenti) punte di diamante dell’intellighentia locale, sparano a zero contro le testate concorrenti, ribabendo che è piuttosto stupidotto rincorrere le anticipazioni sui possibili aspiranti sindaci, cioè esattamente la notizia sulla quale aveva aperto la prima pagina sette giorni prima il loro giornale.
Non paghi, aggiungono che certe “sparate” sono disperati tentativi dovuti a crisi di copie e di idee. Evangelicamente, costoro additano la pagliuzza nell’occhio altrui e dimenticano le travi con cui hanno a che fare. Poverini.

Claudio Puppione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: