In Granda cala il numero delle morti, ma non basta

Per una triste casualità, l’incontro inerente ai temi della sicurezza stradale organizzato nell’antico borgo di Bra si è svolto nel giorno dei funerali delle due giovani decedute nell’incidente di domenica 25 maggio.
L’incontro-convegno pollentino non poteva non esserne influenzato: Valerio Tibaldi, uno degli organizzatori dell’evento, ha dedicato la serata a Monica e Nicoletta e la sala tutta, con un minuto di silenzio, ha reso loro omaggio. Anche l’intervento dell’assessore comunale braidese alla viabilità, Roberto Russo ha preso le mosse dalla tragica attualità: «Da un punto di vista emotivo, quella di oggi è stata la giornata più dura da quando ho assunto l’incarico di amministratore. La nostra provincia ha tanti pregi, ma anche una grande piaga: quella dei morti sulla strada. Due cose sono fondamentali per fermare queste morti: da una parte, fare opera di sensibilizzazione, promuovendo incontri come questo, dall’altra occorre avere norme più severe e maggior rigore».
Prima di lui già l’assessore provinciale alla viabilità, Giovanni Negro, aveva espresso tutto il suo rammarico: «Non sappiamo più cosa fare per ridurre le vittime della strada. In passato si sono registrati fino a 130 morti all’anno in Provincia. L’anno scorso il numero si è ridotto a meno di 80, mentre quest’anno è già vicino ai 40. Gli incidenti mortali sono in diminuzione, ma restano troppi: dobbiamo fare in modo che, soprattutto i nostri giovani, siano più responsabili quando sono al volante».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: